La donna intellettuale ed il suo potenziale seduttivo

La donna intellettuale

Eh sì, devo ammetterlo, la donna intellettuale prende molto la fantasia, arriva al cervello. Vista per strada, quella intellettuale è il tipo di donna integerrima, fa l’insegnante, o il medico o l’avvocato, ma c’è sempre qualcosa, nel suo essere una gran signora dai modi sopraffini e acculturati, che lascia intuire quanto nel privato sia pronta ad essere una vera porca. Forse il fascino della donna intellettuale sta proprio in questo: è come se fossero due donne! Una, quella pubblica, è posata, signorile, insospettabile; l’altra, nel privato e soprattutto a letto, si sveste non solo dei vestiti, ma anche della posizione sociale, e diventa una puttana in grande stile. Soprattutto, la donna intellettuale conquista in virtu del non sembrare troia in pubblico, del avere un visetto pulito, una cultura superiore, un cervello superiore. Già, perché si tratta di una donna che conquista con la testa, che fa sesso con il cervello, che ti scopa prima la mente, e poi semmai il corpo. Seduce con lo sguardo, spesso incorniciato da occhiali tremendamente sexy che la rendono sia ancora più intellettuale sia più eccitante, poi con le parole e le dotte citazioni. Mentre lo fa, nessuno si astiene dal pensare che sotto quei vestiti eleganti e castigati la donna intellettuale sia vestita di lingerie strasexy, pronta a mostrare le sue arti erotiche nascoste. Personalmente, in presenza di una donna così penso sempre la stessa frase: “Se vestita è così meravigliosamente arrapante, figuriamoci da nuda…”, poi la fantasia vola, a chissà quali porcate si possano fare con lei. Sono sicuro di non essere il solo, anzi… sono sicuro che tutti gli uomini pensano spesso che una donna così sia più seducente di una che se ne frega della cultura e di tutto il resto.
La domanda intanto è: quanti sono gli uomini soggetti al suo fascino? Quanto è diffusa la seduzione da parte di una donna intellettuale? E alle donne, piace avere un fascino da intellettuale? O no?





The following two tabs change content below.

admin

Giornalista, sulla scena digitale per adulti fin dal 1998. Ha seguito l’evolversi del web per adulti fin dai suoi albori, quando ci si collegava ancora in telnet, e si usava Usenet per comunicare, il tutto senza foto e senza video. Appassionato all’evoluzione della tecnologia, si è occupato di recensioni della pornografia, di promozione di servizi on line, di web marketing di servizi di intrattenimento per adulti. Dal 2008, ha iniziato ad occuparsi di riviste on line e portali per adulti. Dal 2011 ha diretto una delle principali testate erotiche europee, incarico ricoperto fino a fine 2014. Ai primi del 2015 inizia il progetto attuale: Visioni Erotiche è nata da una sua idea, ed è il suo figlio prediletto, a cui dedica anima, cuore, e tempo. E’ un attento osservatore delle persone e della direzione intrapresa dal mondo del adult entarteinment.

Ultimi post di admin (vedi tutti)

About admin 19 Articles
Giornalista, sulla scena digitale per adulti fin dal 1998. Ha seguito l’evolversi del web per adulti fin dai suoi albori, quando ci si collegava ancora in telnet, e si usava Usenet per comunicare, il tutto senza foto e senza video. Appassionato all’evoluzione della tecnologia, si è occupato di recensioni della pornografia, di promozione di servizi on line, di web marketing di servizi di intrattenimento per adulti. Dal 2008, ha iniziato ad occuparsi di riviste on line e portali per adulti. Dal 2011 ha diretto una delle principali testate erotiche europee, incarico ricoperto fino a fine 2014. Ai primi del 2015 inizia il progetto attuale: Visioni Erotiche è nata da una sua idea, ed è il suo figlio prediletto, a cui dedica anima, cuore, e tempo. E’ un attento osservatore delle persone e della direzione intrapresa dal mondo del adult entarteinment.